VA BENE SE…

paglia_vabenese

Un orsetto morbidoso, un sorriso  sdentato, una famiglia colorata, una bambina golosa e indipendente. Questi sono solo alcuni dei personaggi che troverete sfogliando  “Va bene se…”,un libro pubblicato qualche anno fa da Zelig Editore marchio Add editore, che vi consiglio vivamente di cercare e di sfogliare insieme ai vostri bambini.

Il messaggio è molto semplice anche se tendiamo inutilmente a complicarlo: non esistono bambini o esseri umani sbagliati.

Attraverso le ricche illustrazioni di Francesca Cavallaro e alle parole semplici e immediate di Isabella Paglia i bambini impareranno la bellezza delle loro diversità e il rispetto per le unicità altrui. Cresciamo credendo di dover aderire a modelli e a stereotipi universali che poche volte riescono a combaciare con le nostre personali caratteristiche generando presto il senso di inadeguatezza e di insicurezza. Questa criticità verso noi stessi si riversa anche sugli altri e su quelli che consideriamo diversi perché si discostano da quel modello precostituito che genera solo mostri e infelicità. Ecco perché è importante imparare fin da bambini la cultura del rispetto. Bambini urlanti o taciturni, animali grigi o colorati, qualsiasi unione che formi famiglia, sognatori o pigroni tutti hanno la loro voce in questo coro multiforme e variopinto. Il filo che lega tutto è la meraviglia per la scoperta, l’incontro con l’altro e la costante pratica dell’accettazione. In poche pagine le due autrici riescono anche ad affrontare il tema della sconfitta, della libertà di pensiero e delle infinite forme d’amore. Tutto va bene purché ci sia il rispetto per se stessi e per gli altri. Un libro che insegna la tolleranza ai bambini e la ricorda a noi grandi.

Cambiare la prospettiva guardando alle differenze come ricchezza imparando da piccoli a riconoscerle e a coltivarle scoprendo le infinite potenzialità che abitano in ognuno di noi. Siamo fatti di incastri diversi e insieme abbiamo buone possibilità di generare bellezza. Sfogliandolo resterete stupiti di come sia facile guardare al mondo con occhi nuovi.

 

libro

Va bene se hai un naso lungo, sei piccolo come una formica, sei colorato come un camaleonte, se porti gli occhiali… Va bene se arrivi primo o ultimo, se sei stato adottato, se hai una famiglia tradizionale o se la tua famiglia è molto singolare… Perché non c’è un bambino e un essere umano uguale all’altro e non esistono bambini o esseri umani sbagliati. Ogni differenza è una potenzialità, ogni differenza è qualcosa da vivere serenamente e con orgoglio. Va bene se è un libro che attraverso una serie di simpatici disegni e di personaggi allegri e colorati vuole essere un aiuto ad affrontare il tema del diverso da sé. Diverso fisico, linguistico, estetico, diverso e basta, ma non per questo discriminato. Un libro di spunti di riflessione adatto ai bambini dai 4 anni in su e a tutti i genitori per affrontare argomenti importanti per la crescita dei ragazzi.

autrici

Isabella Paglia è autrice di libri per bambini. Ha pubblicato numerosi lavori con diverse case editrici tra cui Di mamma ce n’è una sola (Fatatrac), Storie per diventare grandi con Nicoletta Costa (Rusconi-Hachette), Che forza papà con Francesca Cavallaro (Fatatrac-Giunti). È redattrice della rivista Giulio Coniglio.

Francesca Cavallaro è diplomata all’Isia di Urbino in progettazione grafica. Come illustratrice ha pubblicato diversi titoli tra cui Discarica (Lineadaria), Nei panni di Zaff (Fatatrac), Pesadillas de colores (Editorial Casals, Barcellona). Ha fondato il Trabiccolo dei sogni con cui si occupa di creatività dei bambini.

 

 

aaa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...