Una settimana di racconti #37

Mi piace fantasticare su quali saranno gli autori che troveremo domani negli scaffali delle librerie. Se posso farlo è anche grazie al lavoro che fanno le riviste letterarie e i collettivi, che continuano a dare la possibilità agli scrittori di poter condividere i loro racconti senza necessariamente dover aspettare di farne un libro, agli autori sconosciuti di muovere i primi passi e a noi lettori di scoprire in che direzione muoverà la letteratura di domani. Fortunatamente di riviste (di carta e online) e di collettivi di ce ne sono tantissimi sfortunatamente non ho il tempo di leggerli tutti (ahimè). Qui un piccolo riepilogo dei racconti che mi sono piaciuti questa settimana.

Il marmo e l’argilla di Sissi Decorato su Narrandom

Darsi totalmente alla propria arte. Chiudere il mondo fuori. Instancabili e devoti al proprio obiettivo. Rompersi per poi rimodellarsi. Continua a leggere

Ti racconto L’Irrequieto

Chi frequenta questo spazio sa che sono un’assidua lettrice di riviste letterarie e dei collettivi di scrittura. Amo scoprire nuove storie e nuove voci. Oggi incontro L’Irrequieto. Una rivista che ama sperimentare e che crede fortemente nell’originalità e nella condivisione della scrittura. Ho fatto alcune domande ai fondatori Donatello Cirone e Alessandro Xenos. 

13707609_10154178936705485_7338223090216976290_n Continua a leggere